Google Ads Local: 5 nuove funzioni per i punti vendita

Venerdì 27 maggio, Google ha annunciato il lancio su Google Maps e sui risultati di ricerca di cinque nuove tipologie di annunci per aiutare i commercianti a farsi vedere.

Google ha notato un’evoluzione nel modo in cui le persone usano Internet: il numero di ricerche prima di un acquisto, anche in un negozio, è sempre più sistematico. Inoltre, gli utenti usano Google Maps per esplorare un argomento che li interessa, e non solo per trovare il luogo dove si trova. In risposta, il motore di ricerca ha implementato nuove funzionalità nei suoi annunci su Google Maps. Ecco la novità:

1. Apparizione di annunci negli elenchi di Google Maps

Nell’elenco dei locali vicini su Google Maps, gli annunci vengono ora visualizzati sotto le ultime ricerche e suggerimenti. Per esempio, se un utente digita la ricerca “cambio dell’olio” sulla mappa, un annuncio per un’autofficina vicina che offre il cambio dell’olio apparirà in cima alla lista dei risultati.

Google Ads Local liste d'adresses sur Google Maps

2. Itinerari: indirizzi suggeriti lungo il percorso

In secondo luogo, mentre un utente sta seguendo un itinerario su Google Maps, gli annunci saranno visualizzati lungo la strada. Questo servizio è simile a quello già offerto da Waze. Qui, i suggerimenti vengono visualizzati nella parte inferiore dello schermo con informazioni quando l’utente passa nelle vicinanze.

Google Ads Local itinéraire

3. Locali simili nelle vicinanze su Google Maps

Poi, quando un utente cerca un tipo specifico di attività su una mappa, verranno visualizzati gli annunci di stabilimenti simili nelle vicinanze. Per esempio, se qualcuno sta cercando un ristorante messicano nei suoi dintorni, ma quello che preferisce è chiuso, verrà visualizzata una proposta alternativa nella stessa area geografica.

Google Ads Local commerce similaire

4. Campagne locali: annunci di prodotti su Youtube

I commercianti hanno la possibilità di inserire una varietà di prodotti in vendita nei loro punti vendita su Google My Business e di sponsorizzarli sulle proprie schede. D’ora in poi questi prodotti possono essere visualizzati, anche, negli annunci di Youtube. Google annuncia anche che questa funzione sarà presto attiva su Search e Maps. I commercianti possono decidere quali dei prodotti possono essere mostrati anche su altri canali, rispetto a GMB.

Il motore di ricerca di Montain View ha annunciato che vari rapporti analitici verranno implementati per tracciare i risultati delle campagne locali, misurarne l’impatto e adattarle ad ogni punto vendita in base all’andamento singolo. .

5. “In stock” evidenziato negli annunci locali

Google ha analizzato che le ricerche “in-stock” sono aumentate di più dell’8000% nel 2020. Di conseguenza, lo stato delle scorte viene ora visualizzato negli annunci dell’inventario locale, con la possibilità di indicare anche se gli articoli possono essere ritirati immediatamente, in poche ore e la porta riservata ai ritiri.

Retrait immédiat ou différé Google Local Ads

Come iniziare una strategia di Google Ads Local?

Per iniziare una campagna pubblicitaria su Google Ads Local, devi avere un account su Google Ads. Poi, devi solo iniziare una nuova campagna scegliendo l’opzione “locale”. È così possibile collegare la campagna al tuo account Google My Business, quindi scegliere i locali interessati dalla campagna, così come la lingua di destinazione. I passi successivi sono strategici, bisogna scegliere il budget e i contenuti da proporre. Può essere interessante chiedere l’aiuto di un’agenzia per fare le scelte più efficienti.

Prossimi articoli