Whatsapp aggiunge la funzione Carrello per facilitare gli acquisti - Partoo

Whatsapp ha aggiunto una nuova funzione che permette agli utenti di acquistare gli articoli direttamente dall’applicazione, in combinazione con la funzione dei cataloghi esistenti del servizio. Scorrendo un catalogo, è possibile aggiungere uno o più articoli al carrello e inviare l’intero ordine in un unico messaggio, sostituendo le comunicazioni back-and-forth che avvenivano in precedenza. 

WhatsApp è tipicamente conosciuta per i suoi servizi di messaggistica e non come piattaforma per lo shopping. Questa mossa, tuttavia, sottolinea ancora una volta il nuovo trend del commercio conversazionale e di come i marchi dovranno iniziare a cercare nuovi modi personalizzati per raggiungere i clienti.

1- Contesto

Negli ultimi anni abbiamo assistito a un vero e proprio spostamento verso le app di messaggistica per la comunicazione personale e sempre più persone si affidano a WhatsApp anche per fare affari.

Infatti, i metodi di comunicazione tradizionali non funzionano più. Mentre le aziende spendono miliardi di dollari all’anno per gestire chiamate telefoniche, e-mail e SMS, gli utenti non vogliono essere continuamente in attesa, avere un numero incalcolabile di intermediari o chiedersi se i loro messaggi siano ricevuti.

La pandemia globale ha reso chiaro che le aziende hanno bisogno di modi veloci ed efficienti per servire i loro clienti e completare vendite. WhatsApp è diventata una risorsa semplice e conveniente in questo periodo. Più di 175 milioni di persone inviano un messaggio ad un account WhatsApp Business ogni giorno. 

L’opportunità di conversione per portare le persone dall’invio di messaggi ad acquisti direttamente sull’app è enorme.

2- Prima tappa, la funzionalità Catalogo

Agli utenti piace chattare su WhatsApp con le loro insegne preferite, ma doversi scambiare più messaggi e foto per ottenere informazioni sui prodotti è noioso. Per rendere tutto più semplice, la funzione “Catalogo” è stata lanciata nell’applicazione WhatsApp Business.

WhatsApp ha descritto la loro nuova funzionalità in un recente comunicato stampa, affermando: “I cataloghi sono una vetrina mobile per le aziende che possono mostrare e condividere i loro prodotti in modo che le persone possano facilmente navigare e scoprire qualcosa che vorrebbero acquistare. In precedenza le aziende dovevano inviare le foto dei prodotti uno alla volta e fornire ripetutamente informazioni – ora i clienti possono vedere il loro catalogo completo direttamente su WhatsApp. Questo rende più professionali i proprietari di aziende e mantiene i clienti impegnati nella chat senza dover visitare un sito web”.

Creare un catalogo con l’app WhatsApp Business richiede solo pochi semplici passi. 

3- Seconda tappa, la nuova funzionalità Carrello

Per migliorare l’esperienza di shopping, Whatsapp ha deciso di portare i carrelli nella sua app. I carrelli sono ottimi quando si inviano messaggi alle aziende che di solito vendono più articoli contemporaneamente, come un ristorante locale o un negozio di abbigliamento. Con i carrelli, le persone possono sfogliare un catalogo, selezionare più prodotti ed inviare l’ordine come un unico messaggio all’azienda. Questo renderà più semplice per le aziende tenere traccia delle richieste d’ordine, gestire le richieste dei clienti e concludere le vendite. 

4- A cosa assomiglia ?

5- Come effettuare un ordine con i carrelli ?

https://faq.whatsapp.com/android/account-and-profile/how-to-place-an-order-using-cart

6- E i metodi di pagamento ?

Attualmente WhatsApp supporta il pagamento diretto solo attraverso la sua app in India, dopo aver lanciato la funzione di pagamento. Non è disponibile in altre località, il che significa che dovranno rivolgersi ad un sistema di terze parti, il che costituisce uno svantaggio maggiore.

Prossimi articoli