Essere presente su Google è oggi un fattore indispensabile per fare brillare il tuo ristorante su Internet e attirare nuovi clienti. Il 90% delle ricerche su Internet vengono effettuate su Google, e di queste, la metà sono ricerche locali: è lì che i futuri clienti vi stanno cercando!

Migliorare la propria visibilità non è semplice. La concorrenza tra i ristoranti è sempre più accanita, specialmente nelle grandi città, per questo motivo è fondamentale essere accompagnati o ben informati per potersi distinguere.

Ecco 7 consigli per migliorare la visibilità del tuo ristorante su Google:

1) Creare una scheda Google e ottimizzarla

Creare un profilo dell’attività (Google Business Profile)

Il profilo dell’attività Google (GBP) è la vetrina digitale del tuo ristorante. È il miglior modo per poter essere trovati dai tuoi potenziali clienti, pensa che l’80 % degli Italiani sceglie il ristorante in base alle informazioni trovate su Internet.

Puoi creare la tua scheda a partire da questo link, inserendo le informazioni di base della tua attività: nome, numero di telefono, categoria, indirizzo e orari di apertura.

Ottimizzare le informazioni della scheda

Una volta creata la scheda, bisogna renderla visibile. Come? Prenditi il tempo di selezionare delle categorie pertinenti (es: “caffè”, “bar”, ecc.) e di indicare i servizi disponibili nel punto vendita attraverso gli attributi (es: “consegna a domicilio”, “tavoli all’aperto”, “click & collect”). Tali informazioni ti permettono di salire nei risultati di ricerca. Per approfondire, puoi leggere questo articolo.

2) Aggiornare le informazioni regolarmente

Chiudi l’attività per ferie? Apri i tavoli all’aperto durante l’estate? E’ importante precisarlo nella tua scheda; prima di tutto per dare ai clienti le informazioni corrette, ma anche per migliorare il tuo posizionamento, perché Google tiene conto dell’aggiornamento delle informazioni nel suo algoritmo. Più aggiorni le informazioni con regolarità, più la tua scheda salirà nei primi risultati.

Le informazioni da aggiornare con frequenza sono:

⏰ I tuoi orari : aggiorna gli orari di apertura, così come gli orari straordinari (vacanze, giorni festivi, ecc.) per evitare che i clienti rimangano delusi nell’arrivare davanti ad un punto vendita chiuso. Se non aggiorni i tuoi orari per un giorno festivo (anche se questi non cambiano), sarai penalizzato dalla menzione Google “in questa festività l’orario potrebbe cambiare”.

⛱ I tuoi attributi: aggiungi, per esempio, gli attributi “tavoli all’aperto” e “buffet di insalate” per l’estate, se sono dei servizi proposti per la stagione.

📸 Le tue foto: aggiungi nuove foto regolarmente sulla tua scheda. Ad esempio, puoi caricare delle foto dei piatti del menu di stagione o del nuovo allestimento della sala!

3) Pubblicare il menù

Il menù è un efficace fattore di miglioramento della visibilità del tuo ristorante nei risultati di Google e di convincimento dei tuoi clienti. Infatti, quando un utente cerca un ristorante, nel 75% dei casi è per vedere il menù!

Puoi (e devi!) pubblicarlo ed arricchirlo con foto di piatti, prezzi e descrizioni.

Pubblicare il proprio menu su Google è un modo semplice ed efficace per:

1 – Salire nei risultati di ricerca che contengono i termini indicati nel tuo menù. Ad esempio, se un utente cerca un’attività che proponga le “pasta carbonara” e questo piatto è presente sul tuo menù, allora apparirai tra i primi risultati e questo elemento del menù verrà messo in risalto grazie alle Justification del menù (specialità del menù). Per approfondire, puoi leggere questo articolo.

2 – Permettere agli utenti di avere la certezza di trovare ciò che cercano nel tuo ristorante. Se un cliente vuole mangiare una pizza margherita vicino al suo ufficio, e tu la offri sul tuo menù, sceglierà il tuo ristorante, piuttosto alla concorrenza che non pubblica il menù.

Come pubblicare il menù sulla tua scheda? Da Google Search (in seguito bisognerà entrare nel back-office di Google per poter aggiungere le foto del menù), o direttamente da una piattaforma come Partoo.

Il tuo menu sarà in seguito visibile da tutti gli utenti che visualizzano la tua scheda da un telefono.

🚀 Bonus: gli utenti che hanno l’applicazione mobile Google Maps riceveranno anche una notifica che consiglia di dare un’occhiata al tuo menù quando passeranno vicino alla tua attività.

4) Aggiungere uno strumento di prenotazione online

Un italiano su due prenota il suo tavolo online. Per non perdere questi potenziali clienti, è fondamentale aggiungere la possibilità di prenotare un tavolo online attraverso la tua scheda Google. Esistono due opzioni:

Tasto “Prenotare un tavolo”

Per aggiungere questo tasto alla tua scheda, devi essere dotato/a di un motore di prenotazione online compatibile con la funzione Reserve with Google (ex: The Fork, Zenchef, SevenRooms, Guestonline). Gli utenti avranno quindi accesso agli orari disponibili e potranno prenotare direttamente dalla tua scheda.

Link “Prenotazione”

Questo link può collegarsi al tuo sito web, se disponi di un modulo di prenotazione, o ad un motore di prenotazione esterno. Per aggiungere il link alla tua scheda, recati nella sezione “Informazioni” del back-office del Profilo Google Business e clicca su “Link per prenotare”. Il link non sarà funzionale immediatamente, in quanto Google deve prima convalidarlo. Puoi anche aggiungerlo direttamente da Partoo quando compili il menù, per evitare di dovere aspettare!

5) Pubblicare contenuti con regolarità

I clienti sono sempre più avidi di esperienze, di autenticità, di umanità. Il tuo ristorante ha una vita: condividila! Presentazione del menù del mese, intervista video dello chef o di un evento di degustazione, comunica e coinvolgi la tua comunità.

Pubblica questo contenuto direttamente sulla tua scheda grazie ai Google Post. Sono delle pubblicazioni temporanee visibili da tutti gli utenti che visualizzano la tua scheda! Non esitare ad inserire anche le parole-chiave sulle quali vuoi migliorare, per approfittare delle Justification.

Per un maggior impatto, raccomandiamo di pubblicare anche su Facebook e Instagram, piattaforme particolarmente consultate dagli utenti alla ricerca di nuove attività. 300.000 utenti consultano quotidianamente almeno una pagina di ristorante su Instagram in Italia. Su questi siti, l’aspetto visivo è importantissimo: non trascurare le foto pubblicate!

6) Interagire con i propri clienti

Le principali interazioni con i tuoi clienti online avvengono attraverso le recensioni ed i messaggi. Sono essenziali per migliorare la visibilità del tuo ristorante, fidelizzare la tua clientela e costruire la tua immagine di brand.

Rispondere alle recensioni

Devi rispondere a tutte le recensioni ricevute sulla tua scheda, che siano positive o negative. Rispondere alle recensioni permette di gestire le potenziali crisi, fidelizzare i tuoi clienti e rassicurare gli utenti che visualizzano la tua scheda. L’89% dei clienti dichiara di essere “abbastanza” o “molto” incline a scegliere un’azienda che risponde a tutte le recensioni, positive e negative.

Questo aspetto è fondamentale specialmente nella ristorazione, un settore dove i clienti tengono particolarmente conto delle recensioni dei clienti per scegliere il ristorante.

Ottieni nuove recensioni

Le recensioni ricevute ti permettono di migliorare la tua visibilità (più recensioni positive ricevi, più la tua scheda sale nei risultati) e di posizionarti anche in base a nuove parole-chiave (come esistono delle Justification di menù, così esistono anche le Justification di recensioni). Per approfondire, puoi leggere questo articolo.

Per ricevere un maggior numero di recensioni, non esitare a chiederle ai tuoi clienti. Molti di loro sono disposti a farlo, semplicemente non ci pensano. Il 14% dei clienti a cui viene chiesto lascia sempre una recensione e il 28% la lascia più della metà delle volte. Per agevolare l’operazione, puoi utilizzare una piattaforma come Partoo che permette di inviare SMS di invito: i tuoi clienti non dovranno fare altro che cliccare sul link ricevuto e scrivere la recensione.

Attivare uno strumento di messaggistica istantanea

Il 75% degli utenti preferisce scrivere un messaggio ad un punto vendita, piuttosto che chiamarlo. Le piattaforme di messaggistica istantanea come Google Business Messages, Whatsapp o Facebook Messenger, sono eccellenti mezzi di interazione con i tuoi clienti e potenziali clienti.

Ti raccomandiamo di dare la priorità all’attivazione di Google Business Messages. Grazie a questo strumento gli utenti potranno scriverti direttamente dal tuo profilo dell’attività. Non ci saranno più chiamate durante gli orari di punta: rispondi ai tuoi clienti in modo asincrono, quando ti conviene di più!

Per aiutarti a gestire i messaggi in modo semplice, Partoo li centralizza. Puoi trovare tutti i messaggi ricevuti per tutti i tuoi punti vendita su Google e Facebook Messenger in un’unica interfaccia!

7) Avere un profilo aziendale su diverse piattaforme

Anche se Google è la piattaforma sovrana per essere trovati su Internet, non bisogna dimenticarsi delle altre! Avere un profilo su piattaforme come TripAdvisor, Apple Plans o Foursquare è d’aiuto alla tua visibilità. E’ anche un buon modo di salire nei risultati in quanto rafforza la credibilità del tuo ristorante agli occhi di Google.

Una volta creati tutti questi profili, fai attenzione alla coerenza delle informazioni. Tutte le pagine relative al tuo ristorante devono indicare esattamente le stesse informazioni (orari, nome, numero di telefono, sito web, ecc.). Se le informazioni differiscono da una piattaforma all’altra, Google rileverà un’incoerenza e ti penalizzerà nei risultati di ricerca.

Per guadagnare tempo (ed evitare dei mal di testa), Partoo propone la multi-diffusione delle informazioni. Molto semplicemente: inserisci tutte le informazioni del tuo ristorante su Partoo e noi gestiamo la creazione dei profili e l’aggiornamento delle informazioni!

In sintesi:

  • Sii al posto giusto al momento giusto. Usa le piattaforme come Google e Facebook e inserisci delle informazioni pertinenti e aggiornate.
  • Facilita la vita ai tuoi clienti. Pubblica il tuo menù e attiva la prenotazione online per migliorare l’esperienza del cliente.
  • Moltiplica i punti di contatto. Gestisci le tue recensioni e attiva Messages per attirare nuovi clienti.

Se avete domande, o se avete bisogno di supporto nella gestione della vostra visibilità online, contattateci via e-mail all’indirizzo contact@partoo.it o attraverso il bottone sottostante.

Prossimi articoli