Cosa succede con Google Business Profile?

Da diverse settimane, il numero di schede sospese è esploso. Molte aziende sono state colpite da questa ondata di sanzioni finora inspiegabile.

È difficile stimare con precisione il numero totale di punti vendita colpiti. Solo tra i clienti di Partoo, alla fine di settembre sono state sospese più di 150 schede. E questo dato si riferisce solo alle piccole e medie imprese.

Anche le aziende più grandi sono vittime del problema. All’inizio di ottobre sono state sospese fino a 80 schede, ma la situazione sta gradualmente tornando alla normalità.

Le statistiche sono quindi in netto miglioramento. Tuttavia, persistono difficoltà tra le piccole e medie imprese: più di 80 schede di clienti Partoo non sono ancora state riattivate. Se il calo continua, tuttavia, il problema potrà essere risolto nelle prossime settimane.

Un graphique détaillant l'évolution du nombre de fiches suspendues.

Nel frattempo, le conseguenze di queste sospensioni sono disastrose per le aziende coinvolte. Il loro posizionamento locale nei risultati di Google e Maps è negativamente colpito.

Perché Google sta aumentando le sospensioni?

Per il momento, Google non si è pronunciato sul problema segnalato sulla piattaforma Local Search Forum.

Il 26 settembre, un’utente di Internet ha segnalato alla comunità la sospensione, apparentemente ingiustificata, di tre delle sue schede. Da ciò che scrive, gli unici cambiamenti apportati alla scheda sono stati l’orario e le categorie principali. Altri utenti hanno subito condiviso esperienze simili.

L’ipotesi più probabile è che si tratti di un bug di Google, anche se questa congettura va presa con cautela. Potrebbe anche trattarsi dell’applicazione di nuove norme che Google non ha comunicato. Sorprendente, ma non impossibile.

Come si spiegano le sospensioni?

Google a volte sospende le schede dopo che vengono modificati uno o più dei seguenti campi:

  • Nome dell’azienda
  • Categoria principale
  • Indirizzo
  • Numero di telefono
  • Sito web
  • Orari
  • Descrizione
  • Indicare un punto vendita come “temporaneamente chiuso”

Modificare questi elementi di una scheda dopo che è stata verificata da Google invierebbe un segnale negativo e potrebbe comportare una sospensione. Anche in questo caso, si tratta di ipotesi che non possono essere provate formalmente. In questo contesto, tuttavia, sono abbastanza credibili.

Come evitare la sospensione della tua scheda Google Business Profile?

La soluzione migliore sembra essere quella di riempire correttamente la scheda al 100% prima di verificarla. Per evitare questa penalizzazione, sarebbe quindi meglio fare verificare da Google una scheda già completa e non modificarla più in seguito.

E se le tue schede sono sospese? Naturalmente, Partoo può aiutarti a riattivarle.

Autore: Beatriz

Prossimi articoli